home corsi emy blesio eventi seminari e viaggi pubblicazioni gallery contatti links

yoga danza insegnanti masters ayurveda corsi vari

CORSO DI SANSCRITO "FACILE"

Sanscrito Facile Docente Prof. IGORE CUCOCH laureato a Varanasi (India) Banaras Hindu University (BHU).

news (CORSO DI HINDI DOCENTE d.ssa MILI CHAWLA con gli stessi costi e norme di quello di sanscrito)

Ogni sabato alle 10.00 (lezioni di 2 ore) il Prof. Igore impartisce lezioni di SANSCRITO "facile".
Si sa che il sanscrito non è una lingua facile, soprattutto per chi non mastica bene la sintassi e regole grammaticali, insomma che non ha una solida base letteraria.
Ma il prof. Igore ha codificato un sapiente sistema semplice ed efficace che ha chiamato "metodo CUIDY".

Davanti a queste lingue complesse si è come bambini in età prescolare.
Ma anche i nostri bambini non arrivano muti alla scuola materna (mancano solo di precise cognizioni grammaticali) ma parlano e si fanno capire.
Quindi se un bambino già prima di frequentare scuole parla correttamente la propria lingua madre e ha avuto una preparazione di soli 2 o 3 anni (e con difficoltà dovute all'età) per farsi comprendere e comprendere, quanto può un adulto motivato e che sa utilizzare le proprie facoltà con una consapevolezza diversa, imparare una lingua con un metodo similare?

Bene, il metodo CUIDY insegna a scrivere e parlare (in questo ordine) facilmente  una lingua complessa come questa, ma che ha le stesse basi poiché le lingue indo-europee provengono proprio da quest'affascinante idioma.

Per iscriversi:
Ci sono varie modalità:
30 euro 1 solo appuntamento di prova  -2 ore -
100 euro  4 appuntamenti di prova  - 8 ore -
400 euro 20 appuntamenti (lettura, fonetica, regole, conoscenza basica)  - 40 ore -
700 euro 40 appuntamenti  (comprensione, traduzione, discorsi base) - 80 ore -

(il corso si terrà solo con un minimo di 6 partecipanti)

Verranno date delle dispense per lo studio.
Telefonare per prenotazioni: 02 89150917  - 338 3116126 - info@suryanagara.it




A chi è mirato:
- a tutti gli insegnanti di yoga 
(anche solo per non sbagliare la fonetica e il significato corretto degli asana)

- a chi è interessato alla cultura indiana
(per leggere i testi sacri senza intermediari e traduzioni imprecise)

- a chi vuole andare in India e non essere troppo estraneo
(leggere le indicazioni per le strade, dei negozi, dei musei ecc.)

- agli artisti affascinati dalla scrittura devanagari



MA SOPRATTUTTO, PER CHI VUOLE IMPARARE QUESTA AFFASCINANTE LINGUA CHE DA MILLENNI VIVE… E ANCORA È IN USO IN TUTTA L’INDIA,
PER ENTRARE NELLA SUA PROFONDA SCIENZA, SPIRITUALITA'  E.... MAGIA....